L’edizione 2020 di Giocosamente PlayFulness Festival sarà online

Il 2020 continuerà ad essere sicuramente un anno molto difficile per gli eventi culturali ed artistici del nostro territorio.

In questo panorama d’incertezza, c’è anche chi non si perde d’animo e s’ingegna per non mancare l’appuntamento con i propri appassionati, come succede a Toffia. Dopo il successo della prima edizione, Giocosamente Playfulness Festival si rinnova e sposta l’edizione 2020 interamente online. Grazie all’impegno e alla dedizione del suo creatore, il giocoliere ed artista Anthony Trahair, questo fine settimana avrete la possibilità di seguire tutto l’evento online da qualsiasi parte del mondo e di accedere a laboratori, talks, masterclass e altre molteplici attività, tutte volte a riscoprire ed esplorare insieme l’importanza della giocosità.

Lo scopo con cui nasce il festival è esattamente questo: riunire persone dall’Italia e dall’estero per esplorare la giocosità, creando un’atmosfera di allegria, gioia e divertimento tra i partecipanti e la gente del posto; condividere metodi educativi giocosi dedicati a bambini, ragazzi e adulti; creare una comunità di pratica di giocosità locale.

“L’amministrazione di Toffia sostiene pienamente Giocosamente Playfulness Festival -dichiara il sindaco Danilo Pezzotti – e vuole congratularsi con Anthony per la grande passione messa in questo progetto, nella speranza di poterci radunare presto tra le vie del paese, per celebrare insieme il gioco in tutte le sue forme.”

Per maggiori informazioni su come partecipare all’evento, potete seguire la pagina facebook Giocosamente Festival oppure andare sul sito
https://giocosamentefestival.eu/online-edition-2020/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here