La NPC Rieti acquista il “Bombardiere di Philadelphia” Dalton Pepper

La NPC Rieti per la stagione sportiva 2020/2021 ha contrattualizzato il “Bombardiere di Philadelphia” Dalton Pepper che torna dunque a vestire la canotta amarantoceleste a distanza di 4 anni dalla sua ultima apparizione con la maglia di Rieti.

Ormai conosciutissimo in Italia dove è approdato nel 2015 per mano proprio della NPC, Pepper sarà alla sua quinta esperienza nel nostro paese dopo aver vestito le canotte di Rieti, Cassino, Casale Monferrato e Latina.

Prodotto di Temple University, prestigioso ateneo di Philadelphia, il figlio della Pennsylvania ha esordito in Europa nel 2014 in Polonia con la maglia del MKS Dabrowa chiudendo la serie A polacca a 12.5 ppg. Medie confermate nelle due stagioni a Rieti in cui Dalton chiuse il primo anno a 17.8 ppg ed il secondo a 16.3 ed il 33% da 3.

Le buone cifre nei due anni italiani gli valgono la chiamata del Lukoil Sofia con cui esordisce anche in Europa nella Basketball Champions League e poi nella FIBA Europe Cup, competizioni entrambe chiuse in doppia cifra. Nella stessa stagione trasferimento a Cipro con il Keravnos.

Annata successiva a Cassino e poi a Casale Monferrato mentre nell’ultima stagione a Latina, in 24 partite disputate, ha chiuso a 14.4 ppg con 4.5 rimbalzi a gara ed il 30% da 3.

Dalton Pepper ha commentato cosi il suo ritorno in Npc:” Sono molto contento di tornare a Rieti e giocare per una grande realtà cestistica come quella reatina. So bene quanta passione ci sia nei tifosi amarantocelesti e spero di fare il possibile per dare un importante apporto alla squadra”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here