Il Comandante Legione Carabinieri Lazio in visita al Comando provinciale di Rieti

Il Comandante della Legione Carabinieri “Lazio”, generale di brigata Andrea Rispoli, ha fatto visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Rieti.
Il generale Rispoli è stato accolto dal comandante provinciale, colonnello Simone Sorrentino, alla presenza degli ufficiali e dei militari dei reparti della sede, unitamente a quelli delle compagnie di Cittaducale, Poggio Mirteto, del gruppo Carabinieri Forestale di Rieti, dei delegati della rappresentanza militare Cobar Lazio e dell’Arma in congedo.
Il generale ha voluto incontrare e salutare tutti i militari che operano nell’ambito delle varie articolazioni dell’Arma dei Carabinieri presenti nella provincia, esprimendo loro il proprio apprezzamento per l’impegno e la dedizione profusi nello svolgimento della loro quotidiana attività istituzionale finalizzata alla tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica. infine, ha rivolto, a tutti i presenti e ai loro familiari, gli auguri di buon natale e di un anno nuovo ricco di serenita’ e soddisfazioni.
Il Comandante provinciale colonnello Simone Sorrentino, nell’occasione, ha donato al generale Rispoli, a nome di tutti i Carabinieri della provincia reatina un presepe in terracotta della tradizione di Greccio, con l’augurio di una rapida rinascita di questo territorio dopo il sisma del 2016 che ha segnato duramente questa provincia.
Successivamente l’alto ufficiale si è recato nei comuni di Amatrice e Accumoli ove ha incontrato i militari delle rispettive stazioni Carabinieri nonché delle stazioni Carabinieri Forestali, ai quali ha espresso il personale compiacimento per l’opera prestata a seguito degli eventi sismici in favore delle popolazioni colpite e che tuttora impegna quotidianamente i Carabinieri. Anche a quest’ultimi, il generale ha rivolto gli auguri di buon Natale e di un sereno anno nuovo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here