Fara Sabina capitale della bellezza grazie al filosofo Cannizzo e allo storico dell’arte Vicinelli

Domenica 13 Settembre 2020, si è svolta l’iniziativa “Fara merita di riscoprire la sua bellezza”, organizzata dallo storico dell’arte Tommaso Vicinelli, alla quale hanno partecipato anche alcuni dei firmatari dell’Appello per una Legge sulla Bellezza nel Bel Paese.

Un successo inaspettato di pubblico, nel rispetto delle norme anti-Covid, ha reso Fara in Sabina capitale della bellezza per un giorno grazie all’appassionante intervento del filosofo Filippo Cannizzo, che ha emozionato e catturato i tantissimi presenti.

Cannizzo, con il suo libro “Briciole di Bellezza”, è già vincitore di due premi: il premio nazionale “Per la Filosofia” 2018 e il premio internazionale “SCRIPTURA” 2019, e in pochi mesi ha presentato il suo libro in dodici regioni e quarantuno province italiane.

Ricordiamo anche i prestigiosi interventi del filosofo in occasione del XIII UNESCO Creative Cities Conference Fabriano 2019, di UMBRIA LIBRI 2018, del BOOK PRIDE 2018, dello Human Festival 2019, del Maggio dei Libri 2019 e 2020, di Liberi sulla Carta 2019 e del Festival dell’Economia Civile 2019.

Da Fara in Sabina, capitale della bellezza per un giorno, grazie alle proposte del filosofo Cannizzo è partito un percorso di cambiamento all’insegna del benessere collettivo e delle persone, della tutela e della valorizzazione della cultura, del miglioramento della qualità della vita fondata sulla bellezza e la sua salvaguardia, bellezza intesa come fonte di lavoro, sviluppo economico e rivalutazione della vita nei comuni del Bel Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here