Trancassini: “Sul sisma l’ennesima farsa di Conte. Servono fatti non parole”

“Il Presidente del Consiglio Conte oggi incontra le delegazioni di cittadini colpiti dal sisma nel 2016, l’On.Paolo Trancassini di FdI commenta la notizia ricordando che sull’ricostruzione del centro Italia fino ad ora il Presidente è ricorso più volte a promesse non mantenute.

Nei 14 mesi appena trascorsi ho ripetuto in ogni sede, istituzionale e non, che il tema centrale della Ricostruzione è il TEMPO. C’è bisogno di un governo, e di un commissario, che metta in campo competenza e coraggio e abbia la forza di togliere la ricostruzione dal binario morto sul quale è stato posto dal PD e mantenuto dal precedente governo, per metterlo su una corsia preferenziale dove possa correre spedito verso una serie di provvedimenti rapidi, concreti ed efficaci.
Conte ci aveva promesso, alla vigilia delle europee, che all’interno dello Sblocca cantieri sarebbero stati accolti tutti gli emendamenti relativi alla ricostruzione e così non è stato.

Oggi l’ennesima beffa a favore dei media, ma ai danni dei terremotati: il Premier incaricato incontra una delegazione non meglio identificata per fare il punto sulla questione e va in scena la farsa dell’ascolto a cui non segue assolutamente niente. Una mossa, quella di Conte, cui non seguiranno fatti concreti.”

Così ha concluso il Deputato di Fratelli d’Italia ed ex sindaco di uno dei comuni del cratere, l’On. Trancassini (nella foto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here