Strage di Bologna, Comitato L’ora della verità: “Nessuno di noi era lì”

<<Questa mattina alle ore 10:30 a Rieti come nelle piazze più rappresentative di ogni città italiana, ci siamo radunati per osservare due minuti di silenzio: il primo per onorare le 86 vittime, il secondo per la verità che ancora non è stata svelata a distanza di 40 anni.

Questa iniziativa è organizzata dagli italiani che credono quanto sia importante ricordare le vittime e ribadire come la giustizia non abbia mai fatto il suo corso. Tante domande, fatti evidenti, piste e ricostruzioni che non hanno mai avuto una risposta e un approfondimento. Dopo 40 anni di menzogne e stanchi della solita retorica, vogliamo che venga detta la verità. E’ arrivata l’ora. Prima del silenzio è stato letto il seguente comunicato:

“Oggi 2 agosto 2020, a distanza di 40 anni dalla strage si osserveranno due minuti di silenzio, il primo minuto per le 86 vittime, il secondo minuto sarà per la verità non ancora ottenuta”>> NESSUNO DI NOI ERA BOLOGNA. Comitato L’ora della Verità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here