Stefano Conti

Stefano Conti

STEFANO CONTI

Stefano Conti ha compiuto gli studi musicali ad Ancona con il M° Sandra Pirruccio e si E’ diplomato, con il M° Francesco ChirivÏ, presso l’Istituto Musicale “G. Briccialdi” di Terni.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con M. Larrieu, Karlheinz Zˆller, Rien de Reede per il flauto e con M. Zucarini per la musica da camera. Ha partecipato al “II Flute Symposium” di Nizza. Fondamentale, per la sua formazione, E’ stato l’incontro con il M° Andras Adorjan, dal quale, nel corso delle Holland Music Sessions, ha ricevuto lusinghieri apprezzamenti per la qualità del suono e l’esecuzione della Partita in La minore di J.S. Bach. Docente di flauto traverso presso la Scuola Media Statale “B. Sisti” e presso il Centro Studi Musicali “G. O. Pitoni” entrambe in Rieti.
Dal 1993 al 2000 Ë stato presidente della Società Reatina dei Concerti, associazione che opera nella Provincia di Rieti da quindici anni, ed organizza una Stagione di circa venti concerti. Particolarmente interessato alla musica contemporanea ha collaborato con importanti compositori eseguendo opere in prima esecuzione assoluta. Nel 1996 il M° Riccardo Bianchini, insegnante di musica elettronica presso il Conservatorio di S. Cecilia, gli ha dedicato “Fanes” per flauto solo del quale ne ha curato la prima esecuzione assoluta. Attivo anche come compositore, “Tages” per flauto in do e flauto in sol E’ diventato oggetto di studio da parte degli allievi del Conservatorio di Copenaghen. Finora si E’ esibito in circa 150 concerti suonando in importanti città italiane quali Venezia, Torino, Roma, Milano, ed estere quali Alkmaar e Bergen (NL). Ha suonato con l’Ensemble Barocco “Les Gouts Reunnis” (fl. Ob. Clv. Vcl), il “Trio Armonico” (fl. Vln. Clv.), il “Trio Ingmar”(fl. Vcl. Pf.).

Per contatti:
stenconti@libero.it — cell. 347/5947226 — Indirizzo: vicolo Vecchiarelli n. 11 02100 RIETI

1 commento

  1. Stefano Conti è davvero molto bravo, ho avuto l'opportunità di poterlo ascoltare durane un bellissimo concerto delle Fanfara della Brigata Missili Aquileia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here