Situazione industriale del territorio: tavolo di confronto tra il vicesindaco Sinibaldi e Fiom, Fim, Uilm

Il vicesindaco di Rieti e assessore alle attività produttive, Daniele Sinibaldi, ha incontrato i rappresentanti sindacali di Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm-Uil rispettivamente D’Antonio, Tiberti e Camerini – per fare il punto sugli sviluppi delle più note vertenze industriali del territorio e per approfondire la situazione industriale e occupazionale reatina in considerazione della fase di ripartenza post-Covid19.

“Nel corso del tavolo abbiamo analizzato una situazione che appare difficile, sia per le storiche vicende sia per i timori legati alle conseguenze della pandemia – dichiara l’assessore Sinibaldi – con i sindacati abbiamo condiviso la necessità di approfondire le misure che verranno introdotte nelle varie iniziative al vaglio del Governo, auspicando un’attenzione particolare per il mondo del lavoro e dell’industria in una fase, peraltro, che vede la rappresentanza della categoria industriale locale impegnata nel rinnovo dei propri vertici.

Abbiamo deciso di continuare a seguire, ognuno per il proprio ruolo, l’evoluzione della situazione e ci siamo aggiornati alle prossime settimane per poter approfondire meglio gli interventi e le disposizioni che potrebbero riguardare anche l’industria e il mondo produttivo locale”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here