Sisma, causa covid scadenze prorogate per richiesta contributi per edifici con danni lievi e quelli di valore storico ed artistico

Durante l’ultimo incontro “virtuale” della Cabina di Coordinamento del Sisma (strumento nato per condividere i provvedimenti del Commissario con i rappresentanti locali delle Regioni e dei Comuni del cratere) sono state approvate alcune importanti ordinanze, di cui due di particolare interesse per i cittadini.

A causa del Covid-19, infatti, la scadenza per la presentazione delle domande di contributo per gli edifici con danni lievi è spostata al 20 Settembre 2020 mentre, seppur posticipata, è oramai imminente la scadenza per gli edifici di valore storico ed artistico vincolati, la cui nuova scadenza è fissata al 15 Luglio 2020.

Sempre nella stessa ordinanza viene instituito, all’interno della Struttura del Commissario, un servizio di supporto ai professionisti che operano nella ricostruzione e che quindi potranno sottoporre quesiti sull’interpretazione e l’applicazione delle norme ricevendo risposta entro quindici giorni.

Sono state inoltre modificate alcune norme, sempre riguardanti i tecnici operanti, sul numero massimo di incarichi e sulla contemporaneità degli stessi.

Per approfondimenti: https://sisma2016.gov.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here