SEI TU IL REPORTER – Covid-19, un lettore: “Stamane tante auto e persone in strada”

Per la rubrica di Rietinvetrina.it SEI TU IL REPORTER ci scrive un lettore che stamane, domenica 22 marzo 2020, ha notato in pochissimo tempo molte automobili e tanti pedoni in strada a Rieti, fatto assai “strano” visti i divieti per il contenimento del Covid-19:

“Questa mattina sono uscito intorno alle ore 10:30 per prendere il giornale e le sigarette. Abito in via Paolessi, mi sono recato al Centro Futura, ma era chiuso, allora mi sono diretto al Perseo, ma era chiuso, ho risalito via Verani, piazza Marconi, e finalmente ho preso il giornale e le sigarette nella tabaccheria lì vicino.

Successivamente ho risalito tutta viale Maraini per poi girare direzione via Paolessi per recarmi a casa. Ebbene – prosegue il lettore di Reitinvetrina – in tutto questo tragitto, calcolando che tutti gli esercizi alimentari e non sono chiusi, a parte le edicole e qualche tabaccheria, ho incontrato circa 50 auto e molte persone, tra queste anche quattro anziani seduti su una panchina in piazza Marconi. Allora mi chiedo: dove va tutta questa gente in auto se è tutto chiuso? Ho visto passare in tutto questo tragitto poche pattuglie di Carabinieri, Polizia, Polizia Locale! Si fa presto a dire che andrà tutto bene o che ce la faremo quando poi c’è gente che se ne infischia del prossimo e quando i controlli non bastano.” Conclude il nostro lettore.

6 Commenti

  1. Il solerte lettore può girare tutta la città a piedi per i suoi motivi, mentre gli altri non avrebbero motivi validi per andare in giro e secondo lui dovrebbero stare a casa!!!
    Ma non si vergogna neanche un pò a scrivere certe cose additando subito il prossimo senza fare un pò di autocritica?! L’unico sport cittadino rimasto è quello del controllore. Signori bisogna stare uniti e non allontanarsi ancora di più !!! Altrimenti non avete imparato un cavolo da questa brutta esperienza…

  2. Visto che il nostro lettore legge i quotidiani online è evidente che abbia colto l’occasione per farsi un tour di Rieti. Chi non avrebbe voluto farlo? Tutti domenica era una giornata incantevole! E bravo il nostro lettore che è andato a zonzo per la città, in barba a chi come me è rimasto a casa.
    Ci tengo a precisare che nelle poche occasioni in cui sono uscito per recarmi a fare la spesa o per raggiungere il mio ufficio, ho sempre incontrato le FORZE DELL’ORDINE e le pattuglie della Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili Urbani ed auto in borghese con il lampeggiante.
    Approfitto per suggerire al lettore di Rietinvetrina, che questa potrebbe essere l’occasione giusta per SMETTERE DI FUMARE che non solo fa male alla sua salute ma contribuisce all’aumento dei costi della sanità pubblica sottraendo importanti risorse che potrebbero essere destinate anche alle forze dell’ordine.
    EVITI DI PASSEGGIARE PERCHE’ IL SUO STATUS DI FUMATORE LA RENDE PIU’ VULNERABILE AL CORONAVIRUS!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here