Rieti, è positivo al Covid ma raggiunge il posto di lavoro. Denunciato dalla Polizia

Continua incessantemente il controllo straordinario del territorio della Polizia di Stato impegnata per la verifica dell’osservanza di tutta la normativa vigente in materia di contenimento del contagio da Covid.

Alcuni giorni fa, in pieno lockdown, quando gli spostamenti cittadini dovevano essere suffragati da specifiche motivazioni, una pattuglia della Polizia di Stato ha proceduto al controllo di un uomo, in località Quattro Strade, che si era recato tranquillamente nei pressi della sua attività commerciale senza alcuna tangibile motivazione.

Gli Agenti, durante il controllo, hanno tuttavvia accertato che lo stesso, identificato in C.Q., del 1977, era stato segnalato dalla locale A.S.L. come persona positiva al COVID-19 e per questo, destinataria di un provvedimento di isolamento presso la propria abitazione.

L’uomo, messo alle strette dagli Agenti, nel confermare il suo stato di positività, ha fornito delle inutili scuse per giustificare la sua uscita di casa ed è stato, quindi, immediatamente invitato a rientrare nel luogo di isolamento fiduciario. C.Q. è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here