Rapporti FC Rieti – Ente comunale, consigliere Donati: “Da Mezzetti una ricostruzione tanto fantasiosa quanto mistificatoria”

“Il Capogruppo del Partito Democratico in Consiglio comunale, nonché dirigente della comunicazione e del marketing della FC Rieti, ha espresso, nel corso di una recente commissione consiliare, una ricostruzione tanto fantasiosa quanto mistificatoria dei rapporti tra il club calcistico e l’Ente, paventando addirittura il rischio dissesto per i conti del Comune. Iniziamo col dire che, fino a prova contraria, si parla con documenti nero su bianco e da questi si evince che il Comune di Rieti è creditore nei confronti della FC Rieti, non viceversa come afferma Mezzetti.

Il debito a carico della squadra calcistica reatina, certificato dal settore finanziario del Comune di Rieti, non è attribuibile all’attuale gestione Curci e il Comune, sia con l’attuale amministrazione che con la precedente, ha evitato di sollecitare il pagamento proprio perché consapevole che tale intervento avrebbe determinato il definitivo fallimento della FC Rieti.

Personalmente ho scelto e mi sono da sempre impegnato sulla strada della mediazione e della conciliazione, con continue convocazioni, ormai da 4 anni a questa parte, dei vertici della FC Rieti al fine di risolvere l’annosa e pesante situazione debitoria nei confronti dell’Ente.

Tali interlocuzioni sono proseguite, anche in presenza del sindaco Antonio Cicchetti e del Presidente Riccardo Curci, ma delle documentazioni attestanti presunti crediti rivendicati dalla FC Rieti nei confronti del Comune non è mai emersa traccia. Li abbiamo richiesti più e più volte ma la società FC Rieti non ha mai presentato nessun documento che potesse essere utile a raggiungere un accordo tra le parti e, dunque, ad addivenire a una soluzione soddisfacente per tutti.

Noi dal Comune aspettiamo i documenti ormai da quattro anni e ribadiamo, ancora una volta, la massima disponibilità e collaborazione. Quando si passerà dalle parole ai fatti saremo ben lieti di risolvere ogni problema. È sufficiente questa ricostruzione dei fatti per far cadere in un vergognoso dimenticatoio le accuse di vessazione del club calcistico perpetrate dal Capogruppo PD e Dirigente della Rieti calcio Mezzetti.

A lui, infine, ricordo che l’Amministrazione comunale, insieme alla Regione Lazio, ha profuso enormi sacrifici per ottenere l’agibilità dell’impianto Centro Italia con un investimento, nell’arco di tre anni, di circa 450.000€. Infine, ricordo a Mezzetti che l’utenza dell’energia elettrica pubblica e della fontanella d’acqua di piazzale Veterani dello Sport sono state prontamente staccate dall’utenza della FC Rieti più di un anno fa. E anche in questo caso abbiamo chiesto atti per quantificare il presunto danno ma ancora non abbiamo ricevuto nulla”.

È quanto dichiara il consigliere delegato allo sport del Comune di Rieti, Roberto Donati (nella foto), in relazione a recenti dichiarazioni del Capogruppo consiliare del PD, Alessandro Mezzetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here