Prospettive digitali per “Rieti ’18 colleziona”

“Applicare l’innovazione tecnologica al patrimonio numismatico e filatelico per valorizzare ulteriormente il collezionismo”. E’ l’invito che l’Assessore all’Innovazione Tecnologica del Comune di Rieti, Elisa Masotti, ha rivolto agli organizzatori di “Rieti ’18 Colleziona”, intervenendo alla tavola rotonda moderata da Maria Rita Sebastiani. E’ in questo contesto che è stato annunciato, per l’autunno, lo svolgimento del Festival della Cultura Digitale.

“La manifestazione, cui ho già iniziato a lavorare, potrebbe essere il contesto ideale per raccontare digitalmente la storia attraverso le monete e i francobolli. Sarebbe l’evoluzione naturale, nell’era della digitalizzazione, per la mostra – convegno nazionale – ha dichiarato la Masotti – organizzata, ormai da ben cinquantadue anni, dal Circolo Collezionisti ULMA di Rieti e dall’Istituto Comprensivo “Marconi – Sassetti”, con la collaborazione del Lions Club Velinia Gens di Antrodoco.

Un ringraziamento particolare lo voglio riservare al prof. Sabatino Fabi che negli anni ha reso fruibile al pubblico, in termini di numismatica e filatelia, anche il grande patrimonio artistico e culturale presente nel nostro territorio. E lo ha fatto suscitando nei giovani l’interesse raffinato per il collezionismo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here