Presentata l’Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata. A Rieti la prima del Lazio

E’ stata presentata presso la sala Consiliare municipale, “Green in progress”, l’Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (APEA) del territorio del Comune di Rieti, un nuovo strumento che guarda allo sviluppo del territorio e che potrà finalmente rappresentare una delle prospettive strategiche di crescita economica del territorio.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte il Vicesindaco e assessore alle attività produttive, Daniele Sinibaldi, il Presidente del Comitato di Coordinamento, Vincenzo Regnini, e i referenti degli altri partner, pubblici e privati, che compongono il Comitato (V Comunità Montana, Consorzio per lo sviluppo industriale, CNR, AeA, Rielco srl, Sema srl, Verdepiana, Reset srl, TerniPolimeri).

“Il progetto Green in progress di Rieti risulta importante per una serie di motivi, il primo dei quali è la possibilità di costruire un meccanismo di economia circolare a impatto ambientale zero che permetterà l’abbattimento dei costi energetici dei processi di lavorazione delle imprese del territorio – ha dichiarato il Vicesindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi – Green in progress è aperto a ulteriori idee di circolarità e a tutte le aziende che vorranno partecipare.

La valenza del progetto è molteplice: da un punto di vista sociale, una volta realizzato, potrà aprire la porta ad una riduzione dei costi di trattamento e conferimento della frazione organica dei rifiuti e delle plastiche, quindi ad una conseguente riduzione della tariffa.

Dal lato politico e strategico del territorio, alla luce anche della recente riforma dei Consorzi industriali messa in campo dalla Regione Lazio con la costituzione di un unico Consorzio regionale, le Apea diventeranno, soprattutto per il comparto industriale, i veri strumenti di dialogo del territorio con le istituzioni regionali, nazionali ed europee anche per l’accesso ai canali di finanziamento”.

COSA SONO LE APEA?

Sono aree destinate ad attività produttiva industriale, artigianale, commerciale, agricola, anche in forma mista, caratterizzate dalla gestione integrata di infrastrutture, servizi centralizzati e risorse atti a garantire gli obiettivi di sostenibilità ambientale ed economica dello sviluppo locale e aumentare la competitività delle imprese insediate.

COSA FANNO?

Realizzano programmi per sviluppare e incrementare, tra le altre cose: lo sviluppo industriale e tecnologico sostenibile, l’economia circolare, il riciclo ed il recupero dei rifiuti, la tutela della salute e dell’ambiente, la salubrità dei luoghi di lavoro, la prevenzione e la riduzione dell’inquinamento dell’aria, dell’acqua e del terreno, il contenimento del consumo dell’energia e il suo utilizzo efficace.

L’APEA DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI RIETI

L’APEA del territorio del Comune di Rieti è stata costituita grazie alla volontà manifestata da una serie di partner pubblici e privati: Comune di Rieti, Asm, V Comunità Montana, Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia di Rieti, AeA, CNR, Rielco Srl, Sema Srl, Verdepiana, Reset srl). L’APEA del Comune di Rieti ha ottenuto la qualificazione della Regione Lazio, piazzandosi al primo posto nella graduatoria regionale con un punteggio di 100 su 100. Un risultato che premia un lavoro lungo e complesso portato avanti ormai da mesi dal Comune di Rieti e dagli altri partner. L’APEA di Rieti lavorerà per agevolare le aziende presenti e quelle di nuova costituzione ad accedere ai finanziamenti specifici per perseguire gli obiettivi e realizzare programmi per sviluppare ed incrementare lo sviluppo industriale e tecnologico sostenibile, l’economia circolare e tutti gli altri obiettivi previsti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here