PD Rieti: “I cittadini ancora pagano gli errori commessi in 20 anni dal Centrodestra”

“Si sono presentati come “quelli del fare” ma, come previsto e largamente prevedibile, a parte vuote promesse e brutte figure per la città non hanno fatto nulla.

L’elenco delle prove e delle manifestazioni dell’incapacità e dell’inettitudine della Giunta di Centrodestra in questi tre anni è lunga, variegata e comprende autentiche chicche degne delle migliori commedie fantascientifiche come la nuova scuola costruita gratis a Campoloniano o la vendita delle farmacie comunali, ma nell’ultima settimana si è toccato il fondo su due questioni semplici e banali.

Un’amministrazione che non riesce a gestire operazioni elementari come l’asfaltatura di una strada, creando il caos nel centro storico cittadino e incastrando per ironia della sorte lo stesso sindaco, o che non riesce ad accendere un varco della Ztl in che modo pensa di poter gestire situazioni più complicate e più dirimenti per il futuro della nostra città?

I cittadini di Rieti stanno ancora pagando per i danni arrecati dalle precedenti Giunte Cicchetti e Emili che in 20 anni hanno distrutto la città, e davanti a questi nuovi continui e reiterati fallimenti il sindaco forse farebbe bene con uno scatto di orgoglio a prendere atto della situazione, evitando epiloghi ben più grotteschi come sta accadendo in altri grandi comuni di Centrodestra della nostra provincia.”
Il capogruppo del PD di Rieti, Alessandro Mezzetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here