PALLAVOLO CITTADUCALE, UNA VITTORIA PER I PLAY OFF

De Santis

Partita vera, piena di emozioni e di ribaltamenti di punteggio vista sabato sera al PalaSrufina tra la Polimar Pallavolo Cittaducale e SGM San Mariano. Sfida impegnativa dal sapore di derby, giocata  alla perfezione dalle civitesi che non  concedono nulla alle avversarie.

Bella partenza delle sanmarianesi che riescono a contenere l’attacco delle locali. Fiorini è micidiale al servizio e la ex Di Virgilio attenta in difesa , Taddei riesce a scardinare il muro delle padrone di casa.

Si va avanti fino al 22-22 poi 22-24 ed infine 24-26 per le atlete di coach Scaccia. L’allenatore Secchi prova ad invertire l’inerzia del match inserendo nel secondo parziale Ambra Flammini togliendo dal sestetto iniziale l’opposto Lucchetti risultata poco brillante ed incisiva. Il cambio sembra favorire il team angioino . La squadra è più ordinata, concentrata e capitalizza al massimo il lavoro degli attaccanti. Il secondo set è a loro favore per 25-22.

Il terzo set è ricco di trepidazioni, giocato punto a punto sino al 22-24 per le umbre, poi De Santis prima e Vojth dopo, chiudono la strada agli attacchi di San Mariano, 24-24, a questo punto la coppia Sammartano/Culiani si scatena e Cittaducale si aggiudica il parziale con il risultato di 28-26.
Nel 4^ set le ragazze del presidente Matteucci, ben servite da Monacelli, cominciano a martellare e trovano subito l’allungo 16-8 , dopo un turno micidiale al servizio di Fiorini e di una reazione rabbiosa di San Mariano le civitesi non concedono più nulla, il libero Ruzzini prende di tutto in difesa e le centrali murano i tentativi di rimonta, la partita per San Mariano è così segnata, le civitesi si aggiudicano il set per 25-21 e partita, scatenando l’esultanza del pubblico di casa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here