On. Romaniello: “Ricordo tanti insegnamenti del caro Professor Pessa”

“Quando stai scalando, verso la cima, può accadere di trovarsi nel mezzo della tormenta, talmente violenta che, dietro un piccolo riparo, puoi solo pensare che sia tutto finito. Poi la tormenta passa. E ricominci a salire”

È un ricordo del caro Professor Pessa, di cui questo è solo uno dei tanti insegnamenti. Ed è una lezione che non ho mai scordato, così che mi accompagnasse nell’esistenza, sempre. Eliano Pessa viene a mancare proprio quando questo insegnamento è più importante che mai, e lo onorerò.

Non so quando ritroverò quella foto, ma tra Pavlov e Skinner, la Gestalt e la scienza cognitiva, il metodo scientifico e le reti neurali, ci sarà sempre quel sorriso attento verso l’allievo, in aula L1.

Non è semplice trovare esempi di vere virtù nella vita e posso solo esser grato per averne avuto uno come il Professor Pessa. Un uomo semplice, gentile e generoso. Un’intelligenza così profonda, un’onestà così vera, un’umiltà così sincera. Vera grandezza.

Questo pensiero, commosso, è per uno dei più grandi uomini che abbia conosciuto. Un vero maestro, un esempio, una grande anima.
Arrivederci, Prof, buon viaggio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here