Nuovo bonus docenti, con Legge di Bilancio 2020 ripristinate prerogative sindacali

La Legge di bilancio 2020 ha disposto che le risorse del “ bonus docenti” , di cui alla Legge 107/2015, siano utilizzate “dalla contrattazione integrativa in favore del personale scolastico senza vincolo di destinazione”.

Ovviamente ciò determina un nuovo contesto normativo di cui tenere conto nell’ambito della contrattazione di istituto. Allo scopo le organizzazioni sindacali rappresentative della scuola Flc/Cgil, Cisl Fsur, Uil Scuola Rua, Snals/Confsal e Gilda/ Unams hanno avanzato richiesta di un tavolo negoziale presso il Miur per definire le implicazioni che le nuove norme comportano nell’immediato.

Per le suddette organizzazioni sindacali resta comunque confermato l’obiettivo di destinare, in sede di rinnovo contrattuale nazionale, le risorse dell’ex “ bonus” al fine di incrementare il salario forndamentale del personale.

R.M.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here