Nobili: “36 ragazzi entreranno nell’ente Provincia di Rieti per valorizzare il patrimonio culturale”

Anche quest’anno l’ente della provincia di Rieti scende in prima linea per la valorizzazione del patrimonio culturale, materiale e immateriale, del suo territorio coinvolgendo i giovani.

Il consigliere delegato alle politiche giovanili, Fabio Nobili (nella foto), annuncia: “A breve ben 36 ragazzi, selezionati e preparatissimi nei loro compiti, giungeranno in aiuto del nostro Ente per valorizzare il patrimonio artistico e culturale del territorio provinciale, focalizzando l’attenzione alle zone colpite dal sisma.

Il progetto #Valorizziamo interverrà catalizzando l’attenzione soprattutto delle nuove generazioni e dei mass media locali, ponendo sotto i riflettori le tradizioni, i monumenti, i paesaggi, le memorie e le radici che rendono unico il nostro territorio.

I ragazzi acquisiranno competenze che poi si riveleranno preziose sul mercato del lavoro. Auguri buon lavoro ai nostri ragazzi in attesa di un incontro pubblico in cui saranno ringraziati” dal presidente Mariano Calisse.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here