Made in Lazio nel mondo, Cottanello fiore all’occhiello della Regione

“Piccoli territori come il Comune di Cottanello, o tanti altri visitati in questa mia prima parte di legislatura, sono il fiore all’occhiello della nostra Regione grazie anche alla loro naturale ricchezza che non va assolutamente persa nel tempo.

Mi sento, per questo, vicina ai produttori e al loro lavoro che ha come principale obiettivo quello di esportare il Made in Lazio nel mondo.” Così in nota Laura Corrotti, consigliere Regione Lazio che interverrà il 10 ottobre al laboratorio “Amico del turista – Friend of Tourist”.

Il laboratorio è organizzato dall’Associazione Energitismo Italia con l’ARSIAL, l’agenzia della Regione Lazio dedicata all’agricoltura e alla promozione dei prodotti del Lazio.

Apriranno i lavori il sindaco Franco Piersanti e l’assessore alla cultura Alessandro Volpi che hanno entusiasticamente aderito al progetto con l’unico obiettivo di far conoscere sempre di più il territorio di Cottanello e dell’Alta Sabina e di dare un vantaggio competitivo ai produttori locali che lavorano sotto il segno della qualità e della valorizzazione identitaria. Sono 35 i produttori che hanno risposto all’invito ma c’è ancora spazio per le ultimissime adesioni. Basta contattare:Robertagabrielli27@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here