Lo sport e l’emergenza COVID-19, le palestre di Rieti si confrontano in videochiamata

Nella giornata odierna alcune palestre di Rieti: Area15 fitness, Fitness Club Planet, Infinity Wellness, Xtreme GYM, si sono riunite in videochiamata per verificare come la situazione attuale legata al Covid-19 ha cambiato le sorti di una quotidianità, portando alla chiusura dei centri fitness.

“Si sono esposte problematiche di gestione comuni – commentano – tempi di riapertura e con quali restrizioni, l’impegno verso i nostri associati, e per la salute di tutti, perché lo sport è salute e come tale vogliamo che si concepisca, vi immaginate un mondo senza sport Noi NO!!! È per questo che abbiamo pensato di unirci, perché il nostro settore purtroppo sarà uno degli ultimi a ripartire, portandosi dietro ingenti danni.

Tutti gli amanti dello sport dovrebbero unirsi – continuano – e sostenere un settore delicato ma che al tempo stesso fa del bene perché l’attività motoria è importante per tutti in particolare modo in questo periodo”.

Piacevole conversazione tra i vari gestori legati da una forte preoccupazione comune, una tavola rotonda dove ognuno ha detto la sua con uno spirito di unione e bene comune per una ripresa a tutto fitness.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here