L’avv. Costanzo Truini eletto Presidente Nazionale dei Giovani dell’ASI

E’ l’Avvocato Costanzo Truini il nuovo Presidente Nazionale dei Giovani dell’A.S.I. l’Automotoclub Storico Italiano, già Vice Presidente Nazionale della Commissione Legale dell’A.S.I., Commissione fortemente impegnata negli anni passati per ottenere la riduzione del “bollo” relativo ai veicoli dai 20 ai 30 anni di anzianità, risultato poi raggiunto nel 2018, l’Avvocato Truini è stato nominato Presidente della Commissione Giovani, dal Consiglio Federale dell’A.S.I. presieduto dal Presidente Dottor Alberto Scuro e dai Vice Presidenti Dottor Paolo Pininfarina e Dottor Antonio Verzera.

“E’ un importante riconoscimento per il Nostro Territorio e per tutto il Nostro movimento motoristico, ringrazio sentitamente il Presidente ed il Consiglio Federale, Tutto, per il prestigioso ed autorevole incarico conferito – dichiara Truini – avrò l’opportunità di svolgere un costruttivo confronto tra tutti i giovani rappresentanti delle diverse realtà territoriali, in merito all’A.S.I. del futuro. E’ necessario rendere partecipi e protagonisti sempre più “giovani” possibili all’interno della vita di ogni singolo Club federato A.S.I., sensibilizzando quest’ultimi a coinvolgere con maggiore intensità e frequenza i giovani sia nella partecipazione agli eventi ma anche nell’organizzazione delle manifestazioni oltre che interna dello stesso Club. Obiettivo è rendere il più possibile i giovani partecipi del mondo motoristico, considerato come ad Essi spetterà l’onere ma anche e soprattutto l’onore di assumere l’eredità che A.S.I., intesa nella Sua pluralità di competenze, necessariamente dovrà lasciare”.

L’Asi e’ una Federazione composta da 279 club e 52 club aderenti, che riunisce oltre 150.000 appassionati di veicoli storici e rappresenta istituzionalmente il motorismo storico italiano presso tutti gli organismi nazionali ed internazionali competenti.

I veicoli certificati dall’Asi, in possesso del certificato di identità sono oltre 45.000, con un incremento annuo di circa 3.000 (suddivisi in auto, moto, veicoli commerciali, militari e macchine agricole).

“Vi anticipo che già in data 2 giugno stiamo organizzando, unitamente a Tutta la Commissione Giovani, un evento nazionale che verrà quanto prima ufficializzato e che coinvolgerà non solo il mondo A.S.I. ma anche altre realtà associative di primaria importanza, riferimento per la Nostra Collettività”.

“Ringrazio, inoltre, – conclude Costanzo Truini – il Consiglio direttivo e Tutti i soci del C.A.R., Club Autostoriche Rieti, con cui condivido questa prestigiosa nuova nomina”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here