L’auto del Presidente Ricci danneggiata da un semplice incidente

Relativamente allo sfondamento del lunotto posteriore dell’auto di servizio del Presidente della Riserva Naturale Navegna e Cervia (LEGGI), avvenuto nella mattinata di giovedì 11 luglio, le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza hanno permesso ai Guardiaparco di accertare che quanto avvenuto non è stato frutto di un atto vandalico, ma di un mero incidente.

Infatti, nelle prime ore del mattino, il trattore adibito alla pulizia delle scarpate, durante il suo passaggio, per pura casualità, ha fatto carambolare una pietra che si è andata a scagliare contro il vetro dell’auto.

Il Presidente Giuseppe Ricci, nell’esprimere profondo ringraziamento per la vicinanza espressa dalle istituzioni, dai rappresentanti politici e dalla popolazione locale, ci tiene a sottolineare che, nonostante la comprensibile immediata preoccupazione per quanto avvenuto, non ha mai dubitato della serietà, responsabilità e senso civico dei cittadini del territorio, con i quali esiste un sincero rapporto di collaborazione e reciproca stima.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here