La CGIL esprime solidarietà all’A.N.P.I. dopo lo striscione di AREA Rieti

“Da AREA Rieti un ignobile insulto all’ANPI, ai valori costituzionali dell’antifascismo e della Resistenza e alle stesse vittime delle foibe.

Strumentalizzare l’orrore delle foibe per attaccare l’Anpi, che con il suo vicepresidente ha espresso la condanna di quell’orrore, è un ignobile insulto ai valori costituzionali dell’antifascismo e della Resistenza, alle stesse vittime delle foibe e dell’esodo forzato, frutto avvelenato, condannato dalla storia e dalla civiltà, del nazionalismo estremista, dell’odio etnico, razziale e della ideologia totalitaria che ha caratterizzato molti decenni nel secolo scorso e che qualcuno vorrebbe riproporre.

La CGIL Rieti Roma EVA esprime la propria totale solidarietà all’Anpi e la più ferma condanna dell’ignobile striscione di AREA Rieti.”

CGIL

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here