Joy SSF Summer Camp al Terminillo con i bimbi delle zone terremotate

JOY SSF SUMMER CAMP anche quest’estate torna al Terminillo, a grande richiesta, per regalare una parentesi estiva spensierata ai bambini di Amatrice, Arquata del Tronto, Accumoli, Acquasanta Terme, Macerata, Montereale, Pieve Torina, Cagnano Amiterno, Ussita, Visso, nell’ottica di ricostruzione del tessuto sociale e del senso di comunità delle popolazioni colpite dal sisma.

Dopo il successo dello scorso anno, Sport Senza Frontiere organizza Joy SSF Summer Camp 2018, il centro estivo residenziale in collaborazione con Croce Rossa Italiana. Il camp offre ai bambini la possibilità di praticare diverse discipline sportive e attività̀ ludico-creative: dalla scherma al floorball, dall’atletica al nuoto, dal basket al calcio e poi il judo, il karate e la lotta. Oltre al golf, l’arrampicata e la pallavolo, il rugby e l’esperienza di arrampicarsi tra gli alberi con il Parco Avventura. In un clima sereno e divertente, con operatori specializzati e con il sostegno di una psicologa di Sport Senza Frontiere, i bambini saranno a contatto con la natura del Monte Terminillo per poter dimenticare per un po’ tutti i problemi e le difficoltà che con le loro famiglie affrontano, dopo il terribile terremoto di due anni fa.

“L’anno scorso Joy è nato per testimoniare la nostra solidarietà nei confronti delle famiglie colpite così duramente. E’ stata una sfida sia per loro, che per la prima volta dopo il sisma si separavano per una settimana dai loro figli, che per noi che sentivamo la grande responsabilità di non tradire la loro fiducia. E’ stato un successo e la gratitudine di tutti i genitori ci ha riempito il cuore. Quest’anno JOY è una promessa mantenuta soprattutto con i bambini che, alla fine del camp, con l’immediatezza e la semplicità che li contraddistingue ci hanno detto “è stato bello, lo rifate?” E’ così che nasce JOY SSF SUMMER CAMP 2018. Nel nome, anche quest’anno, il programma! – Alessandro Tappa, Presidente SSF Onlus”

Joy è diventato un progetto permanente di Sport Senza Frontiere, che oltre a dare sostegno alle famiglie del Centro Italia, finché ce ne sarà bisogno, sarà dedicato alle emergenze sociali, ovvero a prendersi cura dei bambini e ragazzi in difficoltà che vivono delle situazioni difficili o delle emergenze.

Quest’anno, JOY accoglie alcuni ragazzi rifugiati e richiedenti asilo. Saranno loro che affiancheranno come tutor, gli educatori responsabili dei vari gruppi di bambini. Un’esperienza importante per i ragazzi dal punto di vista dell’integrazione ma anche per i bambini di JOY.

QUANDO E DOVE – DAL 24 GIUGNO AL 21 LUGLIO A TERMINILLO

Ogni settimana si alterneranno circa 60 bambini che saranno affidati allo staff di SSF Onlus composto da educatori, psicologi e volontari, potenziato da operatori e allenatori di alcune Federazioni Sportive che porteranno i loro testimonial ed i tecnici ad insegnare ai bambini: la Federazione Pugilistica Italiana offrirà lezioni di boxe con il mitico ct Nazzareno Mela e il pluricampione Maurizio Stecca; la Federazione Italiana Golf ogni settimana sarà presente, come pure la Federazione Italiana Scherma, la Federazione Italiana Badminton, la Federazione Italiana di Atletica, la Federazione Italiana di Judo e Arti marziali con i suoi campioni e l’arrampica sportiva con il Soccorso Alpino. Insomma un’occasione unica per i bambini di sperimentare attività sportive, che specialmente nella loro condizione, non avrebbero mai la possibilità di sperimentare.

E poi ancora tanti amici della Onlus, ambassador che verranno a salutare i bambini di Joy tra cui Stefano Meloccaro di Sky Sport.

Alla fine delle quattro settimane, Sport Senza Frontiere saluterà con una grande festa nella piazza del paese, tutti i partecipanti, lo staff e la comunità locale che ha accolto dallo scorso anno con grande entusiasmo e spirito di collaborazione l’iniziativa.

JOY 2018 è sostenuto da Cisco Italia, tramite ActionAid, come parte del piano di investimenti Digitaliani dedicato al nostro paese e del suo impegno a restituire valore ai territori in cui l’azienda opera.

JOY è sostenuto anche da: Luconlus , Elafood, Tecnomatic, Wind Tre, Runcard e da Ariasport per la parte sportiva.

FOTO DELL’EDIZIONE 2017:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here