Il Teatro delle Condizioni Avverse presenta lo spettacolo “Lettere dalla Memoria”

Domenica 27 gennaio, ore 17, alla Biblioteca comunale “Angelo Vassallo” di Montopoli di Sabina (Rieti) spettacolo teatrale “Lettere dalla Memoria”, ideazione di Lidia Di Girolamo, Coreografie di e con Diletta Brancateli, Musiche e voce Matteo Colasanti, Voce e testi teatrali Lidia Di Girolamo.

Il suono delle bombe riportano da un passato di guerra al nostro presente la figura di una donna che attraverso i suoni, la musica e le canzoni rivive nella danza momenti della sua vita fino a giungere all’accettazione e alla liberazione.

Spettacolo basato sulla ricerca e raccolta di lettere e frammenti scritti da persone vissute durante la seconda guerra mondiale, di diverse estrazioni sociali, culturali e politiche. Un lungo lavoro su un tema fin troppo conosciuto ma la ricerca sulla corrispondenza dell’epoca ha incentivato poi un interazione solida tra musica,canzoni,testi teatrali e danza contemporanea,traducendo nel movimento lo stato d’animo delle testimonianze. Il lavoro artistico ha l’intento di far giungere quel moto di fiducia e speranza per il futuro che si avverte in questi scritti.

La nostra volontà, raccontando questi atti di coraggiosa umanità, è lasciare la riflessione di essere a volte più eroi nella propria vita, forse piccola agli occhi del mondo ma grande per ognuna di noi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here