Il Rieti Calcio perde la prima di campionato 2-0

Partenza amara per l’FC Rieti allo stadio “XXI Settembre” di Matera. Alla compagine lucana bastano due gol nel primo tempo per archiviare la pratica e rispedire i ragazzi di Chéu verso casa. Una squadra, quella del tecnico portoghese, che è sembrata sulle gambe e impaurita davanti all’aggressività degli esperti giocatori avversari. Ora testa alla Casertana per il prossimo incontro che sabato vedrà arrivare al “Manlio Scopigno” una delle società maggiormente attrezzate per la promozione.

Parte forte la squadra di Imbimbo che dopo soli 4’ si presenta con Ricci davanti a Chastre, è bravo l’estremo difensore amarantoceleste a proteggere lo specchio. Dieci minuti più tardi, al 14’, Ricci buca e libera lo spazio a Scaringella che a tu per tu con Chastre non sbaglia e il Matera mette la testa avanti. La risposta dei ragazzi di Chéu è tutta nel destro di Maistro che viene respinto da Farroni bravo a non farsi sorprendere. Al 19’ i padroni di casa vanno vicini al raddoppio con Orlando per ben due volte: Chastre compie un miracolo sul primo tentativo dell’attaccante e vede la palla accarezzare il palo sul secondo. Al 33’ l’occasione più ghiotta della serata reatina, ma Cericola viene anticipato ad un centimetro dal pareggio con la porta ormai sguarnita.
Al 37’ il secondo squillo: Triarico dalla destra per Scaringella che di testa serve Ricci, gol in spaccata sotto la traversa e 2-0 Matera. Al 39’ ci prova Cericola ad accorciare, ma Farroni è ancora pronto e devìa fuori. Al riposo il passivo è di due reti.

Al ritorno in campo Gallifuoco sfiora l’autogol prima e rischia di accorciare il risultato nel giro di pochi minuti, per il resto il Matera si difende bene e non rischia nulla. La giostra dei cambi porta a poco e l’ultimo guizzo arriva all’86’ con Maistro che sfiora il palo alla sinistra di Farroni spegnendo le ultime speranze di rimonta del Rieti.

Le dichiarazioni del mister Ricardo Chéu: “io penso che abbiamo giocato una buona partita, con qualità e calcio positivo, ma abbiamo fatto alcuni errori sulla linea difensiva mentre gli avversari sono stati più bravi di noi in questo reparto. Sono stati anche più bravi nello sfruttare le occasioni da rete rispetto a noi, nonostante il numero di palle gol sia stato uguale, ma questo è il calcio. Noi dobbiamo continuare a lavorare per la prossima partita e posso dire che sono positivo perché con i ragazzi c’è un ottimo rapporto e so come stanno lavorando, anche oggi hanno dato il massimo e quindi guardiamo avanti.”

Matera Calcio – FC Rieti 2-0 (primo tempo 2-0)

Marcatori: 14’ Scaringella (M), 37’ Ricci (M)

Matera (3-5-2): Farroni, Arpino (54’ Auriletto), Corso, Risaliti; Triarico, Ricci (72’ Stendardo), Galdean, Bangu (62’ Garufi), Casiello; Orlando (61’ Dammacco), Scaringella (72’ Dellino). All. E. Imbimbo

Rieti (4-3-3): Chaistre, Lukinga (57’ Palma), Gigli, Pepe, Dabo; Diarra (70’ Venancio), Gallifuoco, Maistro; Cericola (57’ Kean), Todorov, Vasileiou. All. R. Chéu

Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore
Assistente 1: Spiniello di Avellino
Assistente 2: Nasti di Napoli

Ammoniti: 6’ Maistro (R ), 24’ Scaringella (M), 45’ Ricci (M), 76’ Venancio (R ), 87’ Pepe (R), 88’ Dellino (M)

Note: Angoli 4-4; Recupero 2-5; Spettatori 1920

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here