Il reatino Damiano Melchiorri si laurea Campione Italiano Enduro 3002T Under 23

“Domenica 18 ottobre 2020, a Villanova d’Albenga in provincia di Savona, si è disputata l’ultima prova del Campionato Italiano di Enduro Under 23

Damiano Melchiorri (nella foto) centra uno degli obiettivi più importanti di questa strana stagione, vissuta all’ombra delle tante difficoltà dovute al Covid. Il risultato è giunto all’ultima gara, con un ottimo secondo posto. Grazie ai 17 punti, Damiano ha potuto sopravanzare tutti gli avversari e portare nella bacheca del Moto Club un titolo tra più sentiti della sua storia.

Peccato per David Ciucci, che ha vissuto una gara problematica, per lui un terzo posto in classifica finale, con qualche rimpianto perché la prima posizione era alla sua portata. Simone Bastianini ancora una volta dimostra un ottimo livello, per lui il 7° posto finale nella 125 Junior, con prestazioni in costante miglioramento.

Bene anche Gherardo Baldini, che mette in bacheca la vittoria finale nel Trofeo Husqvarna Under 23. A questi ottimi risultati, aggiungiamo il titolo di Utech nell’Italiano Minienduro e quelli minori ottenuti nel campionato regionale. Scucchia è campione nella 125 mini, Melchiorri nella 85 senior e il MC Graffignano nella classifica a squadre dei mini.

Nelle classifiche regionali troviamo ancora una volta Baldini vincitore nella Territoriali 4 Tempi. Una buona stagione, come si è detto, dove nelle classifiche troviamo molti piloti del Moto Club. Ora, in attesa delle premiazioni finali, c’è ancora in lizza uno dei titoli del Trofeo Scrambler & Maxi enduro, che vede Andrea Biagini in lizza, direttamente come pilota. In attesa degli ultimi round di gara, oramai imminenti, non resta che augurare al simpatico “sceicco” in bocca al lupo per le prossime gare.

In attesa di riprendere l’attività per la prossima stagione, che vedrà confermati i protagonisti, si gettano le basi per partecipare ai calendari in modo attivo, anche come organizzatori, ruolo in cui il MC Graffignano si è sempre distinto e che lo vedrà ancora protagonista.”

Moto Club

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here