Il Premio Letterario “Filippo Sanna” si gemella con Etcètera della Catalogna

Il centro commerciale “La Fira” ha ospitato lo scorso 8 giugno l’atto conclusivo della prima edizione del Premio Letterario AMA organizzato dall’associazione culturale Etcètera e rivolto agli studenti di età compresa tra gli 11 e i 15 anni della ESO (scuola obbligatoria secondaria) della Catalogna.

Più di un centinaio di persone hanno assistito alla cerimonia di premiazione dei finalisti delle due categorie in gara e alla consacrazione dei due vincitori assoluti.
A loro è andato un buono di 150,00 euro da spendere presso il centro commerciale “La Fira”, sponsor di questa prima edizione, mentre ai finalisti è stato consegnato il diploma di partecipazione e una copia del libro che raccoglie i migliori racconti partecipanti.

Nella categoria del primo e secondo anno ESO, il premio è stato assegnato a Daniel
Barona Trabal, della scuola Ramon Llull di Barcellona. Nella categoria terzo e quarto
anno ESO è risultata vincitrice la studentessa Eulalia Canals Martí, del Collegio
Cardenal Vidal i Barraquer di Cambrils.

Complessivamente sono pervenuti ai membri della Giuria 94 racconti, tutti incentrati sul tema dell’amicizia. La chiusura di questa prima edizione del Premio Ama è stata densa di forti emozioni anche per la presenza dei presidenti delle due associazioni italiane che insieme ad Etcètera portano avanti il progetto AMA, il cui obiettivo principale è quello di promuovere tra i più giovani i valori umani, rendendoli protagonisti di attività che favoriscano la loro crescita personale, intellettuale e culturale.

Mario Sanna (Il Sorriso de Filippo) e Bartolomeo Smaldone (Movimento Culturale
Spiragli) hanno sottolineato l’importanza di allargare i confini del Premio AMA con
collaborazioni di questo tipo, in grado di abbattere le frontiere e di creare momenti di
trasversalità e di internazionalizzazione di quelli che considerano gli elementi chiave
della della loro visione della società, ovvero l’apprendimento personale e collettivo o la militanza culturale intesa quale strumento di sviluppo.

L’associazione Il Sorriso di Filippo ha bandito la prima edizione del Premio Nazionale
di Letteratura Filippo Sanna lo scorso anno e il primo giugno del 2019 ha concluso la
seconda edizione. L’associazione culturale Etcètera ha iniziato quest’anno questo
percorso che continuerà il prossimo anno con una nuova edizione del Premio Letterario AMA.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here