Il Motoclub Terremoto premiato per l’attività svolta nel 2015

Domenica 17 gennaio 2016 in occasione della premiazione generale organizzata dalla FEDERAZIONE Motociclistica Italiana per i Campioni 2015 delle varie discipline motociclistiche, presso la sede FMI di Viale Tiziano a Roma, il Motoclub TerreMoto di Cantalice (RI) è stato insignito del prezioso riconoscimento per l’attività svolta nel 2015 in occasione dell’organizzazione della tappa italiana del EEC-2015 (Campionato Europeo Enduro 2015) svoltasi lo scorso 10-11 e 12 aprile a Rieti e rivelatosi, a detta di tutti gli operatori e dei piloti partecipanti provenienti dalle varie nazioni europee, una delle gare più belle in assoluto nel panorama Europeo.
Il Motoclub Terremoto, nel ritirare il prezioso riconoscimento dalle mani del vice presidente del Coni e dal presidente del Comitato Regionale Lazio, Simonetti, ha sentitamene ringraziato la FMI ed in particolare il presidente nazionale, il comitato nazionale enduro, il presidente del comitato regionale lazio per l’opportunità concessa di poter organizzare una manifestazione internazionale cosi importante, occasione che è stata ben colta donando ulteriore lustro all’Enduro Nazionale e locale.
Per il 2016 il Motoclub TerreMoto riposerà per quanto riguarda l’organizzazione di eventi agonistici, concentrandosi invece su altre attività, per il settore dell’enduro seguirà la squadra agonistica Enduro che parteciperà, con i colori del MC TerreMoto, al campionato Interregionale e qualche tappa del campionato italiano, mentre per il settore strada curerà un fitto calendario di eventi sociali, entrambe queste attività sono aperte a tutti gli appassionati che vorranno avere maggiori dettagli e partecipare, mettendosi in contatto con  recapiti del Motoclub TerreMoto: enduro@motoclubterremoto.it   strada@motoclubterrmoto.it  www.motoclubterremoto.it
motoclub_terremoto_maurizio_micheluz_2015_vincitore_europeo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here