IL DINIEGO PER GLI IMPIANTI A BIOMASSE FINISCE AL TAR

Centrale a biomasse a Fara Sabina
Questa mattina sono pervenuti i ricorsi al Tar delle società Enimm Consulting ed Energia Immobiliare avverso la decisione dell’Amministrazione provinciale di Rieti di negare l’autorizzazione della costruzione di due impianti di biomasse nel Comune di Cittaducale.
Le stesse imprese hanno chiesto al Tar di pronunciarsi in ordine al risarcimento dei danni che la Provincia avrebbe causato alle aziende.
La Provincia è convinta di avere operato come sempre nel rispetto della legge e per questo difenderà in giudizio le ragioni di tali scelte Il provvedimento di diniego da parte della Provincia di Rieti riguarda le autorizzazioni alla costruzione di due centrali a biomasse di 990 KWp, ubicate nello stesso luogo nel Comune di Cittaducale, ed è stato emesso a seguito della mancata integrazione di documenti da parte delle aziende interessate e a seguito del parere negativo della Asl e del Comune di Cittaducale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here