GRECCIO, SUCCESSO PER LA MOSTRA MERCATO DELL'ARTIGIANATO E DELL'OGGETTISTICA DI ARTE PRESEPIALE

Greccio

E’ stato un inizio di grande successo quello registrato per la dodicesima edizione della “Mostra mercato dell’artigianato e dell’oggettistica per il presepio” che sabato 4 dicembre, in piazza Roma a Greccio, ha preso il via sotto il tendone riscaldato installato dal Comune.

Un evento come i tanti sparsi in giro per l’Italia ma che si inserisce nell’atmosfera francescana del paese di Greccio calcando la via della tradizione presepiale. Tantissimi i presepi classici presenti alla mostra. Come quelli, ad esempio, della signora Annapaola Sebastiani che ha realizzato le più classiche rappresentazioni della Natività di Betlemme: “Ho creato i presepi come da sempre li conosciamo.
Voglio mantenere viva l’emozione che un bambino prova nel vedere la tradizionale capanna con il Bambinello, Giuseppe, Maria e gli animali”. Ma non mancano quelli più innovativi o particolari, come le piccolissime creazioni di Angela Orsini all’interno delle ghiande o dei gusci delle noci: “E’ un lavoro minuzioso – ha detto la presepista -; vanno a ruba e ogni anno ne creo oltre quattrocento”.

E insieme a loro altre decine di espositori che hanno proposto e messo in vendita presepi e oggettistica di ogni tipo. Ampia la soddisfazione degli organizzatori sia per la qualità e la varietà dei prodotti esposti che per l’alta affluenza di pubblico registrata nel primo dei cinque giorni della manifestazione: “Già da oggi stiamo registrando un’ottima presenza di spettatori – ha detto il vicesindaco e assessore al Turismo e cultura del Comune di Greccio, Federico Ilari -; un’affluenza così ampia in una giornata di festa come il 4 dicembre poche volte, in passato, è stata registrata”.
“Siamo molto soddisfatti di questo inizio – ha fatto eco il sindaco Albertina Miccadei – e invitiamo chi ancora non è venuto a vedere la Mostra, a raggiungerci, visto che nei prossimi giorni l’offerta si amplierà, con i numerosi momenti gastronomici”.
La dodicesima “Mostra mercato dell’artigianato e dell’oggettistica per il presepio” resterà visitabile fino all’8 dicembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here