Giornate Europee del Patrimonio 2020, il 26 settembre tante iniziative di Comune e Museo Civico di Rieti

Nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2020, sabato 26 settembre il Comune di Rieti e il Museo Civico, in collaborazione con The UncommonFactory e Associazione Culturale Polymnia, presentano una giornata evento dal titolo “Vestigia, percorsi in dialogo tra passato, presente e futuro”. Appuntamento presso il Museo Civico, Sezione Archeologica, via Sant’Anna, 4 a partire dalle ore 9:30.

Durante l’intera giornata si potrà spaziare tra attività per i bambini, visite guidate, la realizzazione di un’installazione itinerante dal titolo “Semina d’Arte” per concludere con la presentazione del libro di Francesco Fioretti “Raffaello, la verità perduta”.

Dalle 9.30 alle 11 Ludus – Gioca al Museo
Appuntamento per i più piccoli (6-12 anni) per attività e giochi alla scoperta del patrimonio museale – ingresso al Museo € 3.00 e attività incluse nel biglietto di ingresso (ingressi contingentati)

Dalle 10 alle 11 I Sabini e Reate tra storia e leggenda
Visita al Museo-Sezione archeologica – ingresso € 3.00 – incluso percorso guidato (ingressi contingentati)

Dalle 11 alle 12.30 Semina d’Arte
Installazione artistica di Elisa Bollazzi (Progetto Tra-Me – The UncommonFactory, a cura di Annalisa Ferraro) – partenza dal giardino del museo e varie semine artistiche nel centro storico

Dalle 16 alle 17 Il dialogo della Conoscenza
visita guidata nell’ultimo giorno di apertura della esposizione di fotografie, realizzate durante l’omonimo corso nell’ambito del Progetto Tra-Me – The UncommonFactory, a cura di Annalisa Ferraro. Ingressi contingentati

Dalle 17 dalle 18.30 Raffaello, la verità perduta
Presentazione del volume di Francesco Fioretti, edito da Piemme (2020), con l’intervento dell’Autore, a cura di Associazione Culturale Polymnia. Ingresso limitato al numero di sedute consentite nel rispetto delle Linee Guida Anti Covid19

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here