FERMATI DALLA POLIZIA DUE GIOVANISSIMI NOMADI "TOPI D'APPARTAMENTO"

Carabinieri

Venerdì pomeriggio, nel centro storico reatino, due nomadi minori di anni 14, fratello e sorella, provenienti da Roma, hanno cercato di introdursi in alcuni appartamenti.

Il pronto intervento degli Agenti ha impedito la consumazione del reato da parte dei due giovani che sono stati prontamente fermati.

I due ragazzi, non imputabili in quanto minorenni, trovati in possesso di due cacciavite di grosse dimensioni e di fogli di plexiglass normalmente utilizzati dai “topi d’appartamento” per l’apertura delle porte di ingresso, sono stati accompagnati presso una Casa di Pronta Accoglienza della provincia di Rieti.

Nell’ambito degli stessi servizi di prevenzione, negli ultimi tre giorni, anche con la collaborazione della Polizia Stradale, sono state identificate 366 persone, controllati 326 veicoli e sanzionate 226 contravvenzioni al Codice della Strada che hanno comportato il ritiro di 10 documenti di circolazione

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here