Elexos, Sindacati: il 2 febbraio mobilitazione a Roma sotto il MISE

“Si è svolta il giorno 17 gennaio l’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Elexos ex Schneider per decidere insieme ai Sindacati provinciali le iniziative da intraprendere per chiedere il rispetto degli impegni previsti nell’accordo sindacale.
Purtroppo abbiamo rilevato che non sono stati rispettati gli impegni sia da parte della Schneider che dalle altre società all’interno del gruppo e la cosa altrettanto grave è la bocciatura sull’accordo di programma.
A fronte di ciò abbiamo condiviso di proclamare una giornata di mobilitazione a Roma per il 2 febbraio sotto il Ministero dello Sviluppo Economico per chiedere la riapertura del confronto.
Ricordiamo a tutti che Elexos nasce per volontà di Schneider e con l’impegno della stessa Schneider a sostenere anche in temini produttivi la Elexos, cosa che purtroppo fino ad ora non é avvenuto ed abbiamo assistito solo ad un rimpallo di responsabilità.
Anche per questo vogliamo tornare nella sede Ministeriale con la presenza di tutti i soggetti firmatari dell’accordo.
Come Organizzazioni Sindacali e lavoratori invitiamo tutte le istituzioni locali e i rappresentanti politici a partecipare a questa giornata di mobilitazione per stare vicino alle lavoratrici ed ai lavoratori Elexos e dare forza alle loro rivendicazioni.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here