Di Berardino “Al via master con ‘Sapienza’ su rischio sismico”

L’assessore della Regione Lazio Claudio Di Berardino, ha partecipato alla presentazione del Master di II Livello in Analisi, Valutazione e Riduzione del Rischio Sismico che si è svolto a Rieti presso la sede reatina dell’Università Sapienza.

“Il progetto – ha spiegato Di Berardino – é stato fortemente sostenuto dalla Regione Lazio, tanto che è nato nel contesto delle iniziative promosse dal Centro di Eccellenza del Distretto Culturale della Regione Lazio (DTC Lazio) è ora inserito come percorso di studi nell’ambito della Facoltà di Ingegneria Civile. Il bando è pubblicato sul sito della facoltà e ci sarà tempo fino al 15 gennaio per la presentazione delle domande di ammissione.

Con questo percorso universitario, prende il via un corso di alta formazione di grande attualità e grande importanza per il bene collettivo e per la pubblica amministrazione. Il master ha lo scopo di formare figure professionali in grado di operare nel campo della valutazione, prevenzione e mitigazione del rischio sismico, oltre che dei rischi idraulico e da frana a esso correlati, e di gestione del post-sisma, con specifico riferimento anche al patrimonio artistico e culturale”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here