Dal 9 maggio al Cinema Moderno di Rieti il film “Solo cose belle”, ispirato alla Comunità di Don Oreste Benzi

Dal 9 maggio al cinema Moderno di Rieti sarà in programmazione il film: “Solo cose belle”, dedicato all’attenzione per gli altri e al rispetto della diversità.

Il progetto nasce dall’esperienza dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da Don Oreste Benzi nel 1968, presente anche a Rieti, conosciuta dai più per il suo impegno a favore degli emarginati.

La pellicola vede attori con vere disabilità, segno di come si voglia dare forza a categorie più deboli, con al centro il tema legato alla storia di una Casa Famiglia della Comunità. Troviamo Benedetta, ragazza figlia del sindaco, che conosce una bizzarra casa famiglia non appena arrivata nell’entroterra riminese.

La giovane, attraverso la sua storia d’amore con Kevin, ragazzo presente nella Casa Famiglia, ci porta in questo mondo ai margini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here