Covid, focolaio nella casa circondariale di Rieti. I dati dei contagi nelle carceri del Lazio

Il Covid-19 colpisce anche nelle carceri. 16 i casi accertati fino a ieri, 22 febbraio 2021, presso la casa circondariale di Rieti: sono i dati ufficiali della Direzione regionale salute e integrazione sociosanitaria – Area rete integrata del territorio.

Tra il personale si registrano 3 contagi, ma si tratterebbe di positività di vecchia data, che dunque non avrebbero a che vedere con il focolaio sviluppatosi tra i detenuti. Al fine di evitare ulteriori contagi, è stato attivato il protocollo in seguito ai sintomi rilevati tra le persone del carcere.

Stando ai dati della Direzione regionale salute e integrazione sociosanitaria – Area rete integrata del territorio, il numero dei contagi nelle carceri del Lazio è il seguente: 16 casi più due ricoverati a Rebibbia Nuovo complesso; un caso nella casa di reclusione di Rebibbia; un caso nella casa circondariale di Civitavecchia, e 16 casi a Rieti, per un totale di 36 casi di Covid-19 nei 14 istituti penitenziari del Lazio.

Fonte: Garante Diritti Detenuti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here