COSTINI SU NOMINA GIANNI A COORDINATORE PDL ANTRODOCO

Felice CostiniCon estremo piacere, sia per la stima personale sia per le qualità professionali, apprendo la notizia della nomina di Andrea Gianni a coordinatore del Pdl di Antrodoco. Si tratta della concretizzazione di un rinnovamento della classe dirigente che la provincia di Rieti ha necessità di raggiungere e ben rappresenta il giusto riconoscimento per il suo impegno nel corso delle elezioni provinciali.

Gli invio, inoltre, i migliori auguri di buon lavoro con la consapevolezza che l’attuale situazione del Comune di Antrodoco impone scelte chiare e decise per sciogliere alcuni nodi che hanno determinato l’esito delle scorse consultazioni.

Lasciano perplesse, però, alcune dichiarazioni, poi smentite, di alcuni esponenti del Popolo della libertà della Valle del Velino nei confronti di Antonio Cicchetti. Il capogruppo di An-Pdl alla Regione Lazio ha rappresentato in questi anni l’unico punto di riferimento per il nostro territorio alla Pisana avendo la capacità di mettere in campo, a prezzo di un grande sacrifico personale, interventi a difesa della comunità e un’azione politica di respiro più ampio.

Avremo un’intera campagna elettorale per ricordare gli innumerevoli contributi che i Comuni reatini hanno potuto ottenere grazie al consigliere Cicchetti. Il suo impegno politico sulla sanità, a cui si fa riferimento nelle dichiarazioni circolate, non è una sorta di argomentazione monotematica da lui portata avanti, ma rappresenta la ‘madre di tutte le battaglie’ per la nostra provincia, a causa dell’abbandono e delle discriminazioni, in termini di finanziamenti e accreditamenti, scientemente messe in campo dalla giunta regionale di centrosinistra.

Immaginiamo che le frasi riportate da alcuni organi di stampa, attribuite ai rappresentanti del Pdl di Antrodoco, siano una interpretazione differente di un intento che invece voleva essere positivo. Intorno ad Antonio Cicchetti e alla sua incessante azione politica di consigliere regionale si fonda la speranza di rinascita del nostro territorio con la vittoria alle prossime elezioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here