Concluso il Campionato Italiano Parapendio 2018 a Poggio Bustone

Si è concluso da pochi giorni il Campionato Italiano di Parapendio 2018, ospitato dal Comune di Poggio Bustone (Rieti) e organizzato dallAero Club Prodelta, la scuola di volo di parapendio e deltaplano locale.

Sono stati molteplici gli elementi che hanno reso la settimana di gara memorabile, ben 5 giornate di volo sulle 6 previste, la condizione meteo generosa, la direzione di gara affidata ad un punto di riferimento nel settore Damiano Zanocco, lorganizzazione sempre pronta ed efficiente nel trasportare e recuperare i 104 piloti proveninenti da tutta Italia ma anche da altri 27 paesi nel mondo.

Sono stati percorsi tra i 40 e oltre 110 km arrivando, durante la 5°giornata di gara, a conquistare la piana di Avezzano, precisamente a Gioia dei Marsi. Dopo lunghe giornate in volo i piloti sono stati intrattenuti la sera dal caloroso comitato della Pro Loco locale che li ha fatti divertire con canti e balli. Incoronato Campione Italiano di Parapendio 2018 laltoatesino Aaron Durogati che aggiunge il titolo di questanno ad una lunga serie, inclusi due titoli mondiali, titolo Dolomitenman e numerose partecipazioni X-Alps.

L’attività del volo libero non si ferma qui, infatti a breve un altro evento RacetoGoal, questa volta indirizzato a piloti che si affacciano per le prime volte nel mondo delle gare, potrebbe portare altri 120 piloti da tutta Italia proprio qui a Poggio Bustone – Rieti. Ma che cosha di speciale questa località?

E’ l’orografia del territorio che consente decolli ampi e dislivelli generosi (fino a 900 mt) in montagna, molteplici possibilità di atterraggio sui campi della piana e infinite le possibilità di voli di distanza, direzione Monte Vettore a Castelluccio di Norcia e oltre, verso il Monte Velino sulla piana di Avezzano e oltre e verso Nord oltre la val Topina fino a Monte Cucco partendo sempre dal riferimento locale, il Monte Rosato e il Terminillo, sempre molto generosi per le partenze dei voli di distanza.

L’opportunità di risvegliare questa magnifica valle è finalmente qui, ora è necessario che la macchina amministrativa si attivi e dia il giusto spazio e sostegno a questo sodalizio.

Nel frattempo se volete provare la sensazione di libertà e prospettiva unica del volo libero potete contattare il direttore della scuola Claudio Papa 339 5635456 oppure collegarvi al loro sito internet www.Prodelta.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here