CasaPound Rieti: “Politici inginocchiati e i terremotati abbandonati”

<<“Politici inginocchiati e i terremotati abbandonati”, è così che CasaPound Italia Rieti commenta la vicenda che ha visto la bocciatura alla commissione Bilancio della Camera del pacchetto delle misure utili per il sisma del 2016.

In un momento di così grande difficoltà è impensabile che le zone terremotate, da 4 anni già in una profonda crisi, vengano escluse dal Decreto Rilancio. Il commissario alla ricostruzione Legnini si dice fiducioso perché avute rassicurazioni dal Presidente del Consiglio sulla piena disponibilità del Governo ad accogliere il pacchetto di norme sul terremoto del Centro Italia, ma le parole non sono garanzie.

Se ci fosse stata una vera volontà queste sarebbero state inserite nel Decreto attuale, ma i politici sono troppo impegnati ad inginocchiasi per il BLM dimenticando zone che da 4 anni combattono i numerosi disagi che il devastante terremoto ha lasciato dietro di se. I riflettori si sono spenti su Amatrice e Accumoli e le passerelle dei primi tempi non portano più la desiderata visibilità a questa classe politica di così breve memoria.”

CasaPound Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here