Cane cade in un burrone a Rocca di Corno, salvato dai Vigili del Fuoco

Nel pomeriggio di ieri, sabato 26 settembre 2020, nei pressi di Rocca di Corno, un cane è precipitato in un burrone mentre era a passeggio, sotto gli occhi attoniti del suo padrone.

L’uomo ha immediatamente allertato i Pompieri, che sono intervenuti sul posto insieme coi veterinari della ASL di Rieti. La squadra dei Vigili del Fuoco ha tentato di raggiungere il cane inghiottito dal burrone con un elicottero, ma a causa del forte vento l’operazione non è andata a buon fine ed è stata interrotta per poi riprendere alle prime luci dell’alba.

Il cane, dotato di GPS, è stato costantemente monitorato dal proprietario che ha potuto assicurarsi della sua incolumità per tutto il tempo. Questa mattina, 27 settembre, finalmente la lieta notizia: calandosi con delle corde, i pompieri sono riusciti a raggiungere lo sventurato cane, portandolo in salvo. Il pelosetto è ora fortunatamente al sicuro, di nuovo tra le braccia dell’amato proprietario. (Lucrezia Masci)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here