Campionato Regionale Tiro con l’Arco Umbria HF, D’Annibale primo con 294 punti

Se dovessimo associare un volto, un nome per identificare iconicamente la disciplina del Tiro con l’Arco a Rieti dobbiamo per forza legare indissolubilmente il simpatico volto sorridente di Claudio D’Annibale (nella foto) ai colori della maglia della Compagnia Arcieri di Valle Oracola.

Claudio D’Annibale si dimostra ancora una volta, e oramai da diversi anni, la punta di diamante, il vero trascinatore e motivatore degli arcieri reatini.

Domenica 26 maggio, il freddo, la pioggia e con la costante presenza del vento, vero “nemico” per un arciere, hanno creato scompiglio tra i numerosi partecipanti al Campionato Regionale Umbria HF organizzato a Gualdo Tadino dagli Arcieri Rocca Flea.

In una situazione meteorologia estrema, in quelle condizioni difficili di tiro, la concentrazione e la classe indiscussa di D’Annibale hanno fatto la differenza, consentendogli di conquistare con 294 punti il primo posto nella categoria arco olimpico master maschile davanti agli agguerriti arcieri di Assisi.

La domanda ora è: Vedremo volare le frecce di D’Annibale verso il bersaglio dei Campionati Italiani?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here