Calisse: “Ringrazio il PD per averci ricordato che loro hanno lasciato i fondi fermi per anni”

Di seguito la nota del Presidente Mariano Calisse, in risposta al PD  della Provincia di Rieti:

“Il PD aveva sottolineato come l’intervento al Polo di Poggio Mirteto, annunciato da me nei giorni scorsi, derivi da finanziamenti ricevuti dalla precedente amministrazione, presieduta da Giuseppe Rinaldi.  

“Tranquillizzo gli amici del PD, d’altronde hanno più che ragione: nella fretta della comunicazione ho dimenticato di ringraziare chi ha preso i finanziamenti. E poiché anch’io sono mosso da amore di verità, ci tengo a restituire il maltolto. Ringrazio l’amministrazione Rinaldi per aver preso i fondi nel 2017 e soprattutto per averli lasciati inutilizzati, così da permettermi di poter avviare l’intervento straordinario al Polo di Poggio Mirteto.

Ringrazio la precedente amministrazione per aver lasciato importanti investimenti programmati e mai progettati per l’edilizia scolastica, così come quelli per il PalaSojourner. Sarà per me un onore ed un orgoglio impiegarli al meglio per la nostra Provincia e i suoi cittadini.

Li ringrazio inoltre per aver lasciato inutilizzati e così ad uso dell’attuale amministrazione circa 2 milioni di euro sul sisma 2009. E questo mi fa venire in mente che debbo ringraziare per gli svariati milioni di euro del sisma 1997, che proprio questi giorni stiamo utilizzando facendo ripartire i cantieri.

Come non ringraziare poi, per aver lasciato fondi integri e illibati per le strade e quelli per la capacità assunzionale, che abbiamo poi recuperato in parte nell’anno 2019 riuscendo a dotare la Provincia di un organico adatto per programmare e realizzare gli investimenti.

E sicuramente mi scuso perché nella fretta starò dimenticando altro. E’ che molto ancora si può dire, solo che io per mia natura preferisco fare.”

Mariano Calisse, presidente Provincia di Rieti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here