Bianchini su striscione Area: “Lede la storia e l’onorabilità dell’ANPI”

“Leggo da pagine Facebook, dei soliti noti fascistelli reatini vestiti a festa, frasi offensive che ledono la storia e l’onorabilità dell’ANPI, riportate su uno striscione esposto in città.

Siamo consapevoli da tempo che costoro non hanno mai digerito che l’ANPI abbia partecipato alla liberazione dell’Italia dai Nazi-Fascisti.

Ancora oggi, pur di apparire, cercano qualsivoglia strumento di visibilità, solo al fine di infangare la credibilità di chi la pensa diversamente, è tipico di chi non accetta il vivere quotidiano in democrazia.

Fatevene una ragione la storia e i fatti sono contro di voi, l’Italia è una repubblica fondata su una Costituzione Antifascista, le lancette del tempo non tornano indietro.

Non risponderemo mai alle vostre provocazioni, con i vostri metodi, ci rivolgeremo a chi è deputato a far rispettare le leggi.

Viva l’Italia Repubblicana e Antifascista, viva la Costituzione, viva l’ANPI”.

IL PRESIDENTE LA SEZIONE A.N.P.I. Cosmo BIANCHINI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here