ANCHE NELLA NOSTRA PROVINCIA SEQUESTRATE DALLA ASL LE "MOZZARELLE BLU"

Mozzarelle blu sequestrate a Rieti

Settecento chili di mozzarelle sequestrati dalla Asl.

Eurospin, Todis e Lidl i discount della provincia reatina coinvolti nell’operazione. Le "mozzarelle blu” arrivate a Rieti giungevano direttamente dalla Germania e sono state tolte dal mercato grazie all’intervento degli operatori del dipartimento di prevenzione della Asl reatina.

Nello specifico i discount interessati nel maxi sequestro, presenti nel nostro territorio provinciale, sono stati l’Eurospin di Forano, Magliano, Osteria Nuova, Poggio Mirteto e Rieti nelle due sedi di via Tancia e Via Casetta di Campoloniano per le mozzarelle a marchio Land,  il discount Lidl di via Salaria con le mozzarelle Lovilio e i discount  del Todis di Rieti, in via Liberato di Benedetto e quello di Osteria Nuova, per le mozzarelle a  marchio  Fattorie Torresina.

Le caratteristiche dei latticini ritirati sono risultate potenzialmente pericolose per la salute dei consumatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here