Ad Antrodoco il Natale inizia l’8 dicembre con l’officina di Santa Claus

Il programma natalizio del Comune di Antrodoco offre un’ampia scelta sia ai grandi che ai bambini, a partire dall’8 dicembre, giorno in cui verrà inaugurata “L’Officina di Babbo Natale”, tensostruttura riscaldata e allestita a tema natalizio all’interno della quale di svolgeranno, per tutto il periodo dall’8 dicembre al 6 gennaio, spettacoli, laboratori creativi, animazione, proiezione di cartoni animati, tombolate.

In particolare, l’8 dicembre si potranno scrivere ed imbucare le letterine per Babbo Natale. I bambini verranno convogliati alla tensostruttura da spettacolo itinerante per bambini. Inoltre, per i più grandi, verrà inaugurato un museo diffuso, che consiste in una esposizione pittorica nelle attività commerciali di Antrodoco e sarà possibile riscaldarsi e ristorarsi in diverse attività commerciali con aperitivi natalizi, a base di prodotti locali e dolci antrodocani (copeta, amaretti etc.).

L’offerta natalizia per gli adulti include un ricco programma di concerti, che si terranno presso il Teatro Sant’Agostino, tra cui il concerto Gospel che si terrà il 28 Dicembre alle ore 17.00. Fondamentale è stato il supporto della Regione Lazio che ha finanziato il programma di concerti e spettacoli teatrali con l’iniziativa denominata “Incanto di Natale”, finanziata nell’ambito delle Feste delle Meraviglie. L’Officina di Babbo Natale è stata invece realizzata grazie ad un contributo concesso dal Consiglio Regionale del Lazio.

Giorni particolarmente ricchi di eventi sono il 14 e 15 dicembre, giorni in cui nel paese di svolgeranno i mercatini natalizi, con esposizione e vendita di prodotti locali e artigianato, che faranno da cornice alle attività previste nell’ambito dell’iniziativa “L’Officina di Babbo Natale”, ossia un laboratorio di Ceramica per preparare decorazioni natalizie. Al termine del laboratorio del 14, i ragazzi saranno intrattenuti dallo spettacolo teatrale “Chien Barbu” – clown teatrale, improvvisazione mentre il 15 saranno intrattenuti da uno spettacolo teatrale di circo, contorsionismo, verticalismo a cura di Irene Croce.

A completare l’atmosfera natalizia alle 18.30 presso il teatro Sant’Agostino ci sarà un concerto di musica classica tenuto da fisarmonicisti del conservatorio di Santa Cecilia.

Infine, il 5 gennaio si svolgerà la Festa della Befana, dove verranno distribuiti piccoli regali e caramelle ai bambini, si consegneranno gli attestati di partecipazione dei laboratori, il tutto accompagnato da musica e spettacoli.

Tra i laboratori creativi/educativi che si svolgeranno ci sono: Ceramica, per preparare le decorazioni natalizie; Scacchi, per imparare le regole di questo affascinante gioco da tavola che i ragazzi poco conoscono; Teatro, per imparare ad esprimersi meglio con il corpo e la voce; Fotografia, per imparare ad usare le luce nelle foto, giocandoci, e per imparare gli elementi base per scattare foto belle anche con i cellulari, cosa che i ragazzi fanno molto, ma senza esserne padroni; inglese, un pomeriggio animato con canzoncine natalizie in lingua inglese.

Il programma dettagliato delle attività nell’Officina di Babbo Natale si possono trovare nella pagina Facebook: “Le Officine di Babbo Natale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here