Ad Amatrice per la nuova scuola i volontari che realizzarono nel 2016 la struttura provvisoria di Campo Trentino

Questa mattina ad Amatrice, per partecipare all’inaugurazione della nuova scuola, anche i volontari di Trento che nel 2016, subito dopo il terremoto, realizzarono la struttura provvisoria che permise agli studenti di non interrompere la frequenza scolastica.

I volontari realizzarono in sole due settimane, nella frazione di San Cipriano, a due passi dall’attuale plesso scolastico, una scuola prefabbricata allestita a Campo Trentino dalla Provincia Autonoma di Trento.

La loro partecipazione alla festa di oggi, segna ancora una volta la vicinanza degli italiani alla popolazione colpita dal sisma.

(NELLA FOTO I VOLONTARI CON IL DIRIGENTE SCOLASTICO BARBONETTI E LA VICE PRESIDE MARINELLI)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here