Accorpamento CCIAA, Imperatori: “A Zingaretti poco importa di Rieti”

“Si poteva tranquillamente evitare il commissariamento della CCIAA di Rieti – commenta il consigliere di maggioranza al Comune di Rieti Moreno Imperatori – e Zingaretti conferma il modo dirigista di governare. Il problema non è certamente il nome del commissario, con Giorgio Cavalli ho svolto cinque anni di consigliatura comunale ed è stato, pur nella diversità delle idee politiche, sempre corretto.

Il problema – con conclude Moreno Imperatori – sarà l’accorpamento con Viterbo! Nicola Zingaretti conferma che di Rieti poco importa, solo negli ultimi tempi, ha commissariato il consorzio industriale e la camera di commercio e paventa di ridurre di due terzi il contributo per il TPL cittadino.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here