A RUOTA LIBERA DOPO DUE SCONFITTE PENSA AL RISCATTO

A Ruota LiberaReduce da due sconfitte nelle prime due giornate di campionato, A Ruota Libera Solsonica Rieti si prepara alla sfida di sabato pomeriggio (ore 18 PalaSojourner) contro Bergamo.

“Quella di sabato è una gara difficile contro un’ottima squadra che lo scorso anno ha disputato i play-off – osserva il capitano della squadra reatina di basket in carrozzina, Andrea Corradi – . Alcuni giocatori, comunque, rispetto allo scorso anno sono cambiati. E’ rimasto Domenico Canfora, un lungo atipico forte e veloce, bravo a portare palla e con un buon tiro”.

Di certo Corradi e compagni dovranno migliorare l’approccio alla gara. “Domenica contro Napoli non siamo scesi in campo con l’atteggiamento giusto – continua il capitano -. Abbiamo un problema di intensità ma è anche normale perché siamo una squadra che gioca insieme da poco e molto giovane ma con tanti margini di miglioramento”.

La squadra di coach De Pieri non potrà allenarsi venerdì pomeriggio a causa dell’indisponibilità dell’impianto del PalaSojourner, concesso dalla Provincia al Real Calcio a 5 per un anticipo di campionato. Non essendo presenti a Rieti altri impianti capaci di ospitare giocatori disabili, A Ruota Libera tornerà sul parquet del PalaSojourner solo sabato mattina per la seduta di tiro prima della gara del pomeriggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here